Intimo Calvin Klein, storia e curiosità.

Se digitate su Instagram l’hashtag #MYCALVINS troverete più di 772K post, fra immagini di personaggi famosi, influencer e persone comuni. Ma come è iniziata la storia del marchio, come ha conquistato tutti?

Le pubblicità di Calvin Klein hanno come arma essenziale la sensualità, in molti ricorderanno una giovanissima Brooke Shields nel 1980 con i suoi jeans attillati firmati Calvin.

Nel 1982 la città di NewYork venne tappezzata da immagini dello slip Calvin Klein, indossato dal campione olimpionico di salto con l’asta, Tomás Hintnaus. Così iniziò la storia dell’intimo Calvin, i cartelloni pubblicitari venivano rubati, la richiesta nei negozi era superiore alle disponibilità, un continuo sold-out.

Da quel momento i fotografi più importanti e personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo iniziarono a far parte di questo grande brand. Ancora oggi nel mondo social vediamo ogni giorno immagini iconiche delle star più famose in intimo Calvin Klein.

Cosa rende unico l’intimo CALVIN? Essendo minimal e confortevole è imbattibile, con la sua immagine pubblicitaria così sensuale è riuscito a fondere due mondi che non sempre vanno di pari passo.

Ha reso l’intimo sensuale anche confortevole.

Di seguito alcuni scatti più famosi:

Noi preferiamo la versione classica e senza tempo che potete trovare sul nostro shop:

https://www.sparkleshop.it/prodotto/brasserie-calvin-klein/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *